Fondi comunitari di sviluppo rurale (PSR 2014/2020)

Il nuovo Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia definisce le scelte prioritarie per affrontare le sfide delineate per il periodo 2014-2020, in coerenza con gli obiettivi comunitari della strategia Europa 2020 e gli orientamenti per le politiche di sviluppo rurale espressi dalla Commissione.

Priorità

  • Promuovere il trasferimento di conoscenze e l’innovazione nel settore agricolo e forestale e nelle zone rurali,
  • Potenziare la redditività delle aziende agricole e la competitività dell’agricoltura in tutte le sue forme e promuovere tecnologie innovative per le aziende agricole e la gestione sostenibile delle foreste,
  • Promuovere l’organizzazione della filiera agroalimentare e la gestione dei rischi nel settore agricolo,
  • Preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi connessi all’agricoltura e alla silvicoltura,
  • Incentivare l’uso efficiente delle risorse e il passaggio ad una economia a basse emissioni di carbonio e resiliente al clima nel settore agroalimentare e forestale,
  • Adoperarsi per l’inclusione sociale, la riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali.

Misure 

M 01 – Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione:

  • Sottomisura
    1.1 Sostegno alla formazione professionale e azioni di acquisizione di competenze
    1.2 Sostegno alle attività dimostrative e azioni di informazione
    1.3 Supporto agli scambi internazionali di breve durata nel settore agricolo e forestale, nonché visite di aziende agricole e forestali

M 02 – Servizi di consulenza, di sostituzione e di assistenza alla gestione dell’azienda agricola:

  • Sottomisura
    2.1 Sostegno allo scopo di aiutare gli aventi diritto ad avvalersi di servizi di consulenza
    2.3 Sostegno alla formazione di consulenti

M 03 – Regimi di qualità dei prodotti agricoli e agroalimentari:

  • Sottomisura
    3.1 Sostegno alla nuova adesione a regimi di qualità
    3.2 Sostegno per attività di informazione, di promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno

M 04 – Investimenti in immobilizzazioni materiali:

  • Sottomisura
    4.1 Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole (settore vegetale)
    4.1 Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole (settore zootecnico)
    4.2 Sostegno a investimenti a favore della trasformazione/commercializzazione e/o dello sviluppo dei prodotti agricoli (settore vegetale)
    4.2 Sostegno agli investimenti nel settore della trasformazione/commercializzazione e/o sviluppo di prodotti agricoli (settore zootecnico)
    4.3 Sostegno a investimenti nell’infrastruttura necessaria allo sviluppo, all’ammodernamento e all’adeguamento dell’agricoltura e della silvicoltura
    4.4a Sostegno a investimenti non produttivi connessi all’adempimento degli obiettivi agro-climatico-ambientali – Conservazione interventi strutturali per la conservazione delle risorse genetiche animali e vegetali in agricoltura
    4.4b Sostegno a investimenti non produttivi connessi all’adempimento degli obiettivi agro-climatico-ambientali – Preservazione della biodiversità: campi realizzati da agricoltori custodi
    4.4c Sostegno a investimenti non produttivi connessi all’adempimento degli obiettivi agro-climatico-ambientali – Investimenti non produttivi in aziende agricole
    4.4d Sostegno a investimenti non produttivi connessi all’adempimento degli obiettivi agro-climatico-ambientali – Sostegno alla conservazione delle risorse genetiche in agricoltura

M 05 – Ripristino del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali e da eventi catastrofici e introduzione di adeguate misure di prevenzione:

  • Sottomisura
    5.1 Sostegno a investimenti in azioni di prevenzione volte a ridurre le conseguenze di probabili calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici
    5.2 Sostegno a investimenti per il ripristino dei terreni agricoli e del potenziale produttivo danneggiati da calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici

M 06 – Sviluppo delle aziende agricole e imprese:

  • Sottomisura
    6.1 Aiuti all’avviamento di imprese per i giovani agricoltori
    6.2 Aiuti all’avviamento di imprese per le attività extra-agricole nelle zone rurali
    6.4a Investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole -Supporto alla diversificazione dell’attività agricola verso la creazione e sviluppo di attività extra-agricole
    6.4b Investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole -Investimenti nella creazione e nello sviluppo di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili
    6.4c Investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole – Sostegno a creazione o sviluppo imprese extra agricole settori commercio artigianale turistico servizi innovazione tecnologica

M 07 – Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali:

  • Sottomisura
    7.1 sostegno per la stesura e l’aggiornamento di piani di sviluppo dei comuni e dei villaggi situati nelle zone rurali e dei servizi comunali di base, nonché di piani di tutela e di gestione dei siti N2000 e di altre zone ad alto valore naturalistico
    7.2 Sostegno a investimenti finalizzati alla creazione, al miglioramento o all’espansione di ogni tipo di infrastrutture su piccola scala, compresi gli investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico
    7.3 Sostegno per l’installazione, il miglioramento e l’espansione di infrastrutture a banda larga e di infrastrutture passive per la banda larga, nonché la fornitura di accesso alla banda larga e ai servizi di pubblica amministrazione online
    7.5 Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala
    7.6 Sostegno per studi/investimenti relativi alla manutenzione, al restauro e alla riqualificazione del patrimonio culturale e naturale dei villaggi, del paesaggio rurale e dei siti ad alto valore naturalistico, compresi gli aspetti socioeconomici di tali attività, nonché azioni di sensibilizzazione in materia di ambiente

M 08 – Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nei miglioramenti della redditività delle foreste:

  • Sottomisura
    8.1 Sostegno alla forestazione/all’imboschimento
    8.3 Sostegno alla prevenzione dei danni arrecati alle foreste da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici
    8.4 Sostegno per il rispristino delle foreste danneggiate da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici
    8.5 Sostegno per investimenti diretti ad accrescere la resilienza e il pregio ambientale degli ecosistemi forestali
    8.6 Ammordernamento e il miglioramento dell’efficienza delle strutture produttive -Sostegno agli investimenti in tecnologie silvicole e nella trasformazione, mobilitazione e commercializzazione dei prodotti delle foreste

M 10 – Pagamenti agro-climatici-ambientali:

  • Sottomisura
    10.1a Pagamenti per impegni agro-climatico-ambientali – Produzione integrata
    10.1b Pagamenti per impegni agro-climatico-ambientali – Metodi di gestione delle aziende eco-sostenibili
    10.1c Pagamenti per impegni agro-climatico-ambientali – Conversione e mantenimento dei seminativi in pascoli permanenti
    10.1d Pagamenti per impegni agro-climatico-ambientali – Salvaguardia del paesaggio tradizionale e delle superfici terrazzate per il contrasto all’erosione e al dissesto
    10.1e Pagamenti per impegni agro-climatico-ambientali – Ritiro delle superfici lungo i corsi d’acqua
    10.1f Pagamenti per impegni agro-climatico-ambientali – Adozione di tecniche di Agricoltura conservativa
    10.1g Pagamenti per impegni agro-climatico-ambientali – Allevamento di razze in pericolo di estinzione
    10.1h Pagamenti per impegni agro-climatico-ambientali -Mantenimento dei campi degli agricoltori custodi
    10.2a Sostegno per la conservazione, l’uso e lo sviluppo sostenibili delle risorse genetiche in agricoltura – Conservazione delle risorse genetiche vegetali in agricoltura
    10.2b Sostegno per la conservazione, l’uso e lo sviluppo sostenibili delle risorse genetiche in agricoltura -Conservazione delle risorse genetiche animali in agricoltura

M 11 – Agricoltura biologica:

  • Sottomisura
    11.1 Pagamenti per la conversione all’agricoltura biologica
    11.2 Pagamenti per il mantenimento dell’agricoltura biologica

M 12 – Indennità Natura 2000 e indennità connesse alle direttiva quadro delle acque:

  • Sottomisura
    12.1 Pagamenti compensantivi per le zone agricole Natura 2000

M 13 – Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici:

  • Sottomisura
    13.1 Pagamenti compensativi nelle zone montane
    13.2 Pagamenti compensativi per le altre zone soggette a vincoli naturali significativi
    13.3 Pagamento compensativo per altre zone soggette a vincoli specifici

M 15 – Servizi silvo – climatico – ambientali e salvaguardia della foresta:

  • Sottomisura
    15.2 Sostegno per la salvaguardia e la valorizzazione delle risorse genetiche forestali

M 16 – Cooperazione:

  • Sottomisura
    16.1 Sostegno per la costituzione e la gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura
    16.2 Sostegno per la costituzione e la gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura
    16.3 Cooperazione tra piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune e condividere impianti e risorse, nonché per lo sviluppo/la commercializzazione del turismo
    16.4 Sostegno alla cooperazione di filiera, sia orizzontale che verticale, per la creazione e lo sviluppo di filiere corte e mercati locali e sostegno ad attività promozionali a raggio locale connesse allo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali
    16.6 Sostegno alla cooperazione di filiera per l’approvvigionamento sostenibile di biomasse da utilizzare nella produzione di alimenti e di energia e nei processi industriali
    16.8 Sostegno alla stesura di piani di gestione forestale o di strumenti equivalenti
    16.9 Sostegno per la diversificazione delle attività agricole in attività riguardanti l’assistenza sanitaria, l’integrazione sociale, l’agricoltura sostenuta dalla comunità e l’educazione ambientale e alimentare

M 19 – Sostegno allo sviluppo locale Leader (SLTP – SVILUPPO LOCALE DI TIPO PARTECIPATIVO):

  • Sottomisura
    19.1 Supporto per la preparazione della strategia di Sviluppo Locale
    19.2 Attuazione del Piano di Sviluppo Locale – Sostegno all’esecuzione degli interventi nell’ambito della strategia di sviluppo locale di tipo partecipativo
    19.3 Preparazione di progetti di cooperazione interterritoriale, interregionale e transnazionale
    19.4 Funzionamento ed animazione dei gruppi di azione locale – Sostegno per i costi di gestione e animazione

La dotazione finanziaria del PSR Sicilia 2014-2020 è di  € 2.212.747.000.

Su queste premesse sviluppo dei progetti di miglioramento aziendale adeguati alle esigenze del cliente, in funzione dei bandi del nuovo PSR 2014-2020.